Vendo-Sell-Zu Verkauf

I sell 3 Gaastra Vapor 2013 Sails (they are like new, used 3 months at Lake Garda) :

Gaastra Vapor 2013  7.1  475€

Gaastra Vapor 2013  7.9  499€

Gaastra Vapor 2013  8.6  525€

I sell 2 Point-7 Booms Like new used 1 year at Lake Garda :

Point-7 Boom 2012 180-240cm 475€

Point-7 Boom 2012 200-260cm 499€

img_3575.jpg IMG_3622

Trofeo Nogler 2013

Dopo ben cinque prove di sabato svolte con un bel vento sostenuto su tutto il campo di regata, la giornata di domenica si è aperta con un bel sole e delle buone previsioni di vento da sud. Dopo i tre primi posti di Bruno Martini (RRD, Point-7) e i due primi posti di Francesco Prati (RRD, Point-7) la battaglia per il gradino più alto del podio era ancora aperta. Alle 13 si è partiti per la prima prova e Francesco, riuscendo a sfruttare gli errori di Bruno, riesce a vincere e a portarsi a pari punti con l’avversario. Nella prova sucessiva Bruno spinge molto la partenza e riesce a scappare subito e dominando tutta la regata taglia il traguardo per primo con un bel margine su Prati. La terza prova è la fotocopia della seconda, con il giovane Bruno che riesce a vincere la sua prima regata della carriera, premiando tutti i suoi sforzi e constante impegno che ha dedicato negli ultimi due anni. Il podio si chiude con un sorprendente Massimo Masserini che anche da neo papà riesce a tenere dietro tutto il resto della flotta con facilità. Grande partecipazione anche da parte dei più piccoli, dove c’e stata una grande battaglia tra tutte le nuove leve del Circolo Surf Torbole. Tra cui Sebastiaan Verhagen che arrivando 5 in posizione generale e un’ottima prima posizione Juniores ha concluso un’ottima regata. Complimenti a Bruno per la sua prima vittoria (la prima di una lunga serie), al CST per l’ottima regata e un grazie all Ora del Garda che non ha mai soffiato così tanto in agosto come quest’anno!

FOTO FotoFiore/CST

fotofiore-trofeo-michele-nogler-1154

Sebastiaan Verhagen, primo degli Juniores e un’ottima quinta posizione in classifica generale !

fotofiore-trofeo-michele-nogler-1008

Il percorso del Trofeo Nogler, si parte con la bolina e poi giù al lasco!

Font: 4windsurf.it

Campionato Nazionale Slalom Giovanile 2013, le classifiche finali

06-07-13-B-0286-600x400

Eccoci qua é giunta la fine del Campionato Italiano Slalom Giovanile. Quello che sembrava diventare un bel campionato ha avuto come risultato un campionato discutibile in moltissimi punti. La mattina dell’ultimo giorno il vento era scarso e insufficiente per regattare, ma dopo “l’entrata del termico” verso mezzogiorno siamo usciti per completare la finale vincenti e perdenti della terza serie di heat. A mio parere il vento era insufficiente per regattare, ma comunque i giudici hanno deciso di proseguire. Finite le finali i giudici hanno formato le heat del quarto tabellone, sembrava esserci una raffica per poter eseguire la prima heat qualificatoria ma alla fine 5 secondi prima della partenza le hanno dovute annullare. Dopo esser rimasti tre ore in mare con una base di 8 nodi finalmente ci hanno rimandati a terra. Dopo aver discusso per un ora di proteste e accuse il campionato si conclude con intelligenza su alfa. Finito di controllare le classifiche iniziano le premiazioni che a causa delle varie opinioni sull’andamento della regata era poco coinvolgente e abbastanza tesa.

06-07-13-A-0133-600x400

Campionato Nazionale Slalom Giovanile 2013, day 3

05-07-13-0017-600x400

E anche oggi le previsioni avevano ragione. Il terzo giorno é stato caratterizzato da una serie di proteste e discussioni riguardo l’annullamento del primo tabellone, e durante il pomeriggio ci é stato offerta una merenda “pane e nutella”. Il vento si è mantenuto sui 6-7 nodi di base con raffiche di 9-10 nodi, ma nonostante la speranza nel termico, la baia di Cagliari non ci ha dato l’opportunitá di iniziare alcuna gara. Domani le previsioni di alcuni “local” sono buone, speriamo in bene per poter concludere un Campionato Italiano Giovanile con almeno due tabelloni completi, anche se il primo é discutibile in vari punti! A domani!

 

Campionato Nazionale Slalom Giovanile 2013, day 2

04-07-13-B-0577-600x400

Sembrava potesse diventare un’ ottima giornata, durante la mattina con una base di 11 nodi “tirati” abbiamo completato le prime due Heat di qualifica, e dopo essere tornati a terra per la pausa “pasta” siamo ritornati in acqua con la previsione dell’aumento del vento. E così è stato, il vento è aumentato, e siamo riusciti a completare il primo e secondo tabellone. E qui Gigi Romano, atleta di punta di Grosseto, nella suddivisione della terza serie di Heat ha notato il fatto che non seguivano il regolamento IFCA e da qui è partita una serie di proteste concludendo con l’intelligenza su alfa. Purtroppo la serata si è conclusa sapendo solo che il secondo tabellone è sicuramente annullato, per il resto aspettiamo conferme per la validità del primo tabellone. Le previsioni di domani non sono il massimo, ma la speranza è riposta nel vento “termico” che andrà ad aggiungersi al maestrale. A domani!

Campionato Nazionale Slalom Giovanile 2013, day 1

Schermata-07-2456477-alle-21.05.00-600x423

 

foto-3-1-600x450

Eccoci qui al Campionato Italiano Slalom Giovanile 2013. Come é usanza il giorno prima gli atleti si sono potuti allenare sullo spot con un bel vento di 17/19 nodi. La mattina seguente, dopo aver confermato l’iscrizione di ben 21 atleti, il circolo organizzativo si é messo in moto per stabilire le ultime incertezze. A mezzogiorno si é tenuto lo skipper meeting nella quale é venuto fuori che ci sono due possibili percorsi a causa delle previsioni “ballerine” del vento. Un semplice ins and outs, e un downwind composto da 5 strambate. Dopo aver spiegato le procedure di partenza, gli atleti si sono buttati sull’ordine delle Heat. Il tabellone é composto da due batterie da 10 per poi passare subito alle finali vincenti e perdenti. Purtroppo non c’é stata la possibilitá di iniziare alcuna regata, con 9 nodi costanti di base e 12 di raffica da sud-ovest e dopo un piccolo rinforzo alle 14:00, la giuria ha deciso di porre una fine alla giornata. Gli atleti nel frattempo, sopprattutto quelli del nord che sono abituati ultimemente a condizione molto piú fresche, si sono potuti divertire con il bellissimo mare e le bianche spiagge che Cagliari offre. Stasera a letto presto che domani si prevede un bel maestrale. Stay tuned ! A domani!

Centomiglia Windsurf/Kite

Alberto Menegatti e Marco Begalli vincono la Centomiglia downwind e upwind!
Per la prima volta nella storia, la regata storica di vela che si svolge da 62 anni nelle acque del Garda, ha aperto i battenti anche per i windsurf e kite con una gara denominata “CentoKite e Windsurf”. Due gare in programma: una con percorso downwind e un altra con percorso upwind. Per quanto riguarda la gara downwind ha

visto al via una cinquantina di atleti (la maggior parte kite), con vento che ha superato i 25 nodi, dove Alberto Menegatti è riuscito a tenere dietro tutti i kite e a tagliare il traguardo per primo a bordo della sua 9.5 gaastra e 127 starboard. (come ha fatto a tenerla con quel vento non si sa)
Nella gara upwind che ha contato una decina di windsurf e 2 kite al via, ha visto imporsi Marco Begalli su tutti gli altri surfisti e kitisti.
Il windsurf si porta a casa dunque due vittore sui kiters!!Ecco la classifica del downwind:
1° Alberto Menegatti WINDSURF
2° Florian Oberofer KITESURF
3° Daniele Pesci KITESURF

Per quanto riguarda la classifica downwind senza i kiters, ecco il podio dei soli windsurfisti:
1° Alberto Menegatti
2° Bruno Martini
3° Sebastian Verhagen

classifica formula:
1° Marco Begalli WINDSURF
2° Franchini Giovanni WINDSURF
3° Masserini Massimo WINDSURF

Fonte : https://www.facebook.com/pages/Funboard-magazine/206341924540

Trofeo Michele Nogler 2012

Si è conclusa alla grande la classica del CST 2012.

Le diverse discipline del Windsuf disputate in due giorni ventosissimi hanno regalato a tutti i partecipanti e turisti uno spettacolo indimenticabile.

Cinque prove Slalom di altissimo livello ,sempre con i più forti atleti del momento zonali e italiani , le glorie del windsurfer Classic provenienti da tutta Italia e tantissimi gionani atleti delle principali società del nord Italia da Caldaro , Veneto e Trieste nel Thecno.

Nella Classifica Giovanile Troviamo al 1 posto : Bruno Martini  al 2 Sebastiaan Verhagen e al 3 Nicola Camozzi

Worldchampionship Slalom Torbole

Si è concluso il Mondiale Slalom IFCA presso il Circolo Surf Torbole (Lago di Garda, 9-14 luglio 2012). Giornata caratterizzata da una forte Ora di perturbazione che ha permesso lo svolgimento di 2 tabelloni per gli Junior e Youth,  non è stato possibile completare un terzo tabellone per i Master. Rimangono quindi validi solo i primi due dove Andrea Cucchi e Andrea Rosati hanno ottenuto un primo e secondo piazzamento ciascuno. Ma a parità di punti vince chi ottiene il miglior piazzamento nell’ultima gara, quindi Andrea Rosati (RRD/Gaastra/Nissan) si laurea Campione del Mondo IFCA Master!!! Andrea Cucchi (Patrik/Point-7) secondo, e Thomas Fauster (Starboard/North Sails) in terza posizione. La classifica continua con 6 italiani nelle prime sei posizioni!!! Robert Hofmann è primo classificato Grand Master e soprattutto ottiene un quarto posto assoluto. Sebastiaan Verhagen (Ita-997) si classifica primo italiano nella classifica junior e 5 in generale .

Fonte: http://www.Funboard.c0m

IFCA_JYM_Slalom_Worlds_12_Italy_Results_Final